Swietelsky AG
  • SWIE Seite Transparenz CG Header 3400 Auf 2240X1040 Rgb

Relazione finanziaria annuale

Mantenere una comunicazione aperta e trasparente con i nostri investitori e con il mercato è per noi molto importante. Qui è possibile consultare l'ultima relazione sulla gestione (bilancio finanziario consolidato) in tedesco e in inglese e la relazione finanziaria annuale (bilancio finanziario consolidato e bilanci individuali, "Jahresbericht") in tedesco. Anche il rendiconto di gestione è pubblicato nella relazione finanziaria annuale consolidata qui di seguito.

 

/ Prefazione del Consiglio di amministrazione

Swietelsky Vorstand Gruppe 2021 4 (Large)

Gentili Signore e Signori,

nel marzo 2020, la crisi da coronavirus ha causato significative interruzioni nelle catene produttive e della distribuzione, sia sul territorio nazionale che all’estero. In questo periodo, ci siamo adoperati per ripristinare completamente e velocemente la nostra attività edilizia, in condizioni, per quanto più possibile, di sicurezza. Siamo riusciti nel nostro intento nel giro di poche settimane e, per il resto dell’anno, il gruppo è riuscito a portare avanti la sua crescita in modo organico.

Nell’anno di esercizio 2020/2021, SWIETELSKY ha superato nuovamente le cifre degli anni precedenti, già considerati un grande successo. Abbiamo ottenuto risultati positivi in tutti i mercati principali. Inoltre, l’attività del settore edilizio è aumentata del 2,5% rispetto all’anno precedente. Con un importo pari a circa 3,3 miliardi di euro, la lista degli ordini ha superato del 5% il livello già molto alto dell’anno scorso, nonostante sia previsto il completamento di alcuni grandi progetti a lungo termine.

La nostra attenzione è ancora focalizzata sulla redditività e, con grande nostra soddisfazione, proprio in questo campo abbiamo potuto registrare una crescita. Il risultato ante imposte (EBT) è aumentato di quasi il 37%. Per noi è inoltre molto importante muoverci con cautela nell’uso delle nostre risorse finanziarie e mantenere una struttura solida del nostro capitale. Nonostante la nostra grande propensione agli investimenti per la modernizzazione delle nostre macchine e delle attrezzature tecniche, la quota di capitale proprio è aumentata di quasi il 35%.

Di fronte a nuove sfide quali la carenza dei materiali da costruzione e le conseguenti oscillazioni dei prezzi, risulta difficile fare previsioni per i futuri sviluppi commerciali. Restiamo però fiduciosi e crediamo di poter continuare a ottenere solidi risultati in linea con gli anni precedenti. Al termine del periodo contabile, il nostro collega, il dott. ing. Walter Pertl, è andato in pensione. A partire dal 1 aprile 2021, la sua posizione nel consiglio di amministrazione è stata affidata a Harald Gindl.

Luglio 2021