Swietelsky AG
  • SWIE Seite Ueber Uns Header 3400 Auf 2240X1040 Rgb

Informazioni di natura giuridica e protezione dei dati

Premessa

Swietelsky AG, Edlbacherstraße 10, 4020 LinzAustria e alle sue controllate (complessivamente Swietelsky) sta molto a cuore la protezione dei dati personali dei loro interlocutori presso tutti i partner commerciali e i collaboratori. Pertanto, Swietelsky tratta i dati personali nel rispetto delle norme applicabili in materia di protezione dei dati personali e sicurezza dei dati.

Le definizioni dei termini utilizzati nella presente informativa corrispondono a quelle dell’art. 4 del Regolamento generale sulla protezione dei dati (GDPR) dell’Unione europea.

    1.  Ambito di applicazione

Materiale: la presente informativa sulla protezione dei dati regola la gestione e il trattamento dei dati personali all’interno del gruppo aziendale Swietelsky.

Personale: la presente informativa sulla protezione dei dati si applica a tutti i collaboratori del gruppo aziendale Swietelsky, nonché ai relativi partner, clienti e fornitori e agli altri soggetti coinvolti nelle attività aziendali di Swietelsky.

Temporale: la presente informativa sulla protezione dei dati entra in vigore il 25/05/2018 e rappresenta lo standard minimo per il trattamento dei dati personali.

    2.  Principi applicabili al trattamento

Il trattamento dei dati personali da parte di Swietelsky si basa su principi rigorosi per i quali la protezione e la sicurezza dei dati, nonché i diritti degli interessati rappresentano il bene più prezioso.

Liceità e trasparenza: il trattamento dei dati avviene in modo lecito e corretto.

Limitazione della finalità: i dati vengono raccolti e trattati per finalità determinate, esplicite e legittime. Il trattamento dei dati avviene in modo che non sia incompatibile con tali finalità.

Minimizzazione dei dati: vengono raccolti e trattati esclusivamente i dati assolutamente necessari per le finalità indicate. Quando è possibile per il raggiungimento della finalità e se lo sforzo risulta proporzionato, vengono trattati solo dati anonimi.

Limitazione della conservazione e cancellazione: i dati personali vengono cancellati non appena decade la finalità per cui erano stati raccolti inizialmente e se i termini di conservazione previsti dalla legge non ne impediscono la cancellazione. Nel singolo caso in cui sussistano interessi da tutelare in relazione a questi dati, essi continuano a essere conservati fino all’accertamento giuridico dell’interesse da tutelare.

Sicurezza dei dati: ai dati personali si applica la segretezza dei dati. I dati devono essere trattati con riservatezza e sono protetti da accesso non autorizzato, manipolazione illecita o trasmissione, nonché perdita e distruzione, mediante l’adozione di misure tecniche e organizzative adeguate.

Esattezza delle informazioni: i dati personali devono essere esatti, completi e aggiornati. Vengono adottate misure adeguate per la correzione di dati obsoleti, scorretti o incompleti.

    3.  Sicurezza dei dati

La protezione della riservatezza, della disponibilità e dell’integrità dei dati rappresenta un compito essenziale di Swietelsky. Ciò vale, allo stesso modo, per i segreti aziendali, i dati dei clienti, i dati personali e altre informazioni di fondamentale importanza.

A tal fine, vengono definite e continuamente migliorate misure di sicurezza tecniche e organizzative, secondo lo stato della tecnica e le migliori prassi, nonché gli standard di sicurezza riconosciuti a livello internazionale.

    4.  Segretezza dei dati

Tutti i collaboratori del gruppo aziendale Swietelsky e dei partner contrattuali sono obbligati, per contratto, al segreto e ricevono regolarmente promemoria e inviti a corsi di formazione sulla gestione sicura dei dati personali e di altri dati di fondamentale importanza.

    5.  Controllo e miglioramento continui

Per Swietelsky, il miglioramento continuo della qualità e dei processi è della massima importanza. Per il miglioramento continuo della qualità esistono processi ben definiti, documentati da anni anche con la certificazione ai sensi della norma ISO 9001. Con l’ausilio di questi processi, è possibile misurare e aumentare in modo continuo il rispetto delle linee guida sulla protezione dei dati nonché delle disposizioni di legge in vigore e l’efficacia delle misure per la protezione e la sicurezza dei dati, per poter garantire un’attuazione ottimale delle misure di protezione dei dati.

I.  Informazioni di natura giuridica ai sensi del GDPR

    1.  Informazioni ai sensi dell’art. 13 del GDPR

Con la presente informativa sulla protezione dei dati, Swietelsky AG intende fornire al lettore e all’utente della pagina internet informazioni circa il tipo, l’entità e la finalità dei dati personali trattati. Inoltre, tramite questa informativa sulla protezione dei dati, i soggetti interessati/gli utenti ricevono chiarimenti circa i diritti a loro spettanti.

    2.  Titolare del trattamento ai sensi dell’art. 24 GDPR

Swietelsky AG (in seguito Swietelsky, NOI o il titolare del trattamento)
Edlbachstrasse 10
4020 Linz

office@swietelsky.at

    3.  Responsabile della protezione dei dati

Swietelsky non è tenuto a nominare un responsabile della protezione dei dati, dal momento che l’articolo 37, paragrafo 1 del Regolamento UE GDPR non è applicabile. Tuttavia, dato il grande valore che riveste la protezione dei dati, Swietelsky ha deciso, di sua volontà, di nominare un responsabile della protezione dei dati. Quest’ultimo può essere contattato dagli interessati e dalle autorità di protezione dei dati all’indirizzo datenschutz@swietelsky.com.

    4.  Informativa sulla protezione dei dati

La nostra informativa sulla protezione dei dati fornisce delucidazioni in merito a: 

  • quali informazioni vengono acquisite e per quale motivo;
  • come utilizziamo le informazioni;
  • i diritti dell’interessato.

Ci siamo adoperati per poter fornire una descrizione nel modo più semplice possibile. 

    5.  Base giuridica del trattamento

Il trattamento dei dati personali da parte di Swietelsky avviene esclusivamente in virtù di una delle seguenti basi giuridiche:

  • Consenso dell’interessato
  • Su base contrattuale
  • Per un interesse legittimo

Sul sito web i dati vengono trattati esclusivamente sulla base delle disposizioni giuridiche (GDPR, legge tedesca sulle telecomunicazioni TKG 2003).

  • In caso di utilizzo di strumenti di analisi, il trattamento dei dati avviene sulla base dell’art 6 paragrafo 1 lett. f del GDPR (interesse legittimo). L’interesse legittimo per il trattamento dei dati è rappresentato dal miglioramento della presenza sul web e dalla misurazione del successo della pubblicità online.
  • Anche l’utilizzo di misure informatiche per la sicurezza dei dati avviene sulla base dell’art 6 paragrafo 1 lett. f del GDPR (interesse legittimo). L’interesse legittimo per il trattamento dei dati è rappresentato dalla protezione dei nostri sistemi informatici.
  • L’utilizzo dei plugin dei Social Media avviene solo previo consenso. Pertanto, la base giuridica a riguardo è l’art. 6 paragrafo 1 lett. a del GDPR. Il consenso va fornito nuovamente ogni volta che si richiama il sito web.

II.  Trattamento dei dati, finalità e basi giuridiche

Swietelsky tratta i dati personali di collaboratori, partner, clienti e fornitori per poter espletare la sua attività commerciale e soddisfare i requisiti giuridici e contrattuali a essa correlati.

    1.  Trattamento dei dati dei partner commerciali

Swietelsky tratta i dati personali messi a disposizione da interessati, clienti, fornitori ecc. per la redazione delle offerte e l’evasione degli incarichi, nonché per l’adempimento delle obbligazioni contrattuali/precontrattuali e giuridiche correlate.

    2.  Richiesta di contatto

Nel momento in cui riceviamo una richiesta di contatto, i dati personali trasmessi dall’utente vengono utilizzati per l’elaborazione e l’evasione della richiesta, ai sensi dell’art. 6 paragrafo 1 lett. a e b del GDPR. Il trattamento dei dati dell’utente è necessario per poter elaborare e fornire una risposta alla richiesta inviata; in caso contrario, non potremmo rispondere alla richiesta dell’utente o potremmo fornire solo una risposta limitata.

Provvederemo a cancellare la richiesta dell’utente e i suoi dati di contatto subito dopo aver risposto alla sua richiesta e se la cancellazione non è contraria a eventuali termini di conservazione previsti dalla legge, ad esempio nell’ambito di una successiva esecuzione del contratto. Per lo più ciò si verifica quando per tre anni continuativi non vi sono più contatti con l’utente.

    3.  Candidato

Al momento dell’invio della sua candidatura a SWIETELSKY, il candidato accetta espressamente che SWIETELSKY tratti i dati personali che lo riguardano e possa trasmettere, trattare e utilizzare tali dati all’interno delle aziende del Gruppo SWIETELSKY. La trasmissione, il trattamento e l’utilizzo sono limitati alle finalità della ricerca e della gestione del personale.

Il trattamento può avvenire anche per via elettronica. Ciò vale in particolare se il candidato trasmette i documenti relativi alla sua candidatura per via elettronica, ad esempio tramite e-mail o il portale degli annunci di lavoro.

Se alla candidatura dovesse seguire un contratto di assunzione, i dati trasmessi dal candidato continueranno a essere trattati nel rispetto delle disposizioni giuridiche.

Se non dovesse seguire un contratto di assunzione, i documenti relativi alla candidatura saranno cancellati, in conformità alla legge, una volta trascorso il termine di conservazione di 6 mesi, purché non sussistano altri interessi legittimi o il consenso dell’utente a mantenere la candidatura attiva che ne impediscono la cancellazione.

Il trattamento dei documenti relativi alla candidatura trasmessi dal candidato si basa sul consenso del candidato ai sensi dell’art. 6 paragrafo 1 lett. a del GDPR.

Se nell’ambito della procedura di candidatura vengono comunicate, volontariamente, categorie particolari di dati personali ai sensi dell’art. 9 paragrafo 1 del GDPR, il relativo trattamento avviene ai sensi dell’art. 9 paragrafo 2 lettera b del GDPR (ad es. dati relativi alla salute, quali una condizione di grave disabilità o l’origine etnica) o sulla base del consenso del candidato ai sensi dell’art. 9 paragrafo 2 lettera a del GDPR (ad es. dati relativi alla salute, se necessari per l’esercizio dell’attività lavorativa).

    4.  File di registro del server (dati di accesso)

Per motivi tecnici, in particolare per garantire una presenza su Internet sicura e funzionale, trattiamo i dati tecnici necessari circa gli accessi al nostro sito web nei cosiddetti file di registro del server; tali dati ci vengono trasmessi automaticamente dal browser dell’utente. 

Tra i dati di accesso da noi trattati vi sono:

  • Nome del sito web richiamato
  • Tipo di browser utilizzato, incl. la versione
  • Sistema operativo utilizzato dal visitatore
  • Pagina visitata in precedenza dal visitatore (URL del Referrer)
  • Ora della richiesta al server
  • Quantità di dati trasmessa
  • Hostname del computer che ha effettuato l’accesso (indirizzo IP utilizzato, eventualmente in forma anonima)


 Al momento ci avvaliamo della possibilità di utilizzare tali dati sulla base giuridica di cui all’art. 6 paragrafo 1 lettera f del GDPR per finalità quali:

  • garantire che venga stabilita una connessione al sito web senza problemi,
  • garantire un’esperienza piacevole di utilizzo del nostro sito web,
  • valutare la stabilità e la sicurezza del sistema, nonché

per ulteriori finalità di tipo amministrativo. I dati raccolti non vengono in nessun caso utilizzati per trarre conclusioni sulla persona dell’utente.

I dati di accesso vengono cancellati automaticamente dopo 120 giorni , purché non sia necessaria un’ulteriore conservazione per finalità probatorie. Altrimenti, i dati vengono conservati fino al chiarimento definitivo di un accadimento.

 

III.  Trasmissione dei dati

La trasmissione dei dati personali a destinatari esterni al gruppo aziendale Swietelsky o a destinatari in Paesi terzi dell’UE avviene esclusivamente in conformità alle leggi vigenti, su base lecita e nel rispetto della massima riservatezza e sicurezza dei dati.  Non vendiamo né forniamo in prestito dati personali a terzi per le rispettive finalità di marketing.

I dati personali vengono trasmessi a destinatari all’interno del Gruppo Swietelsky per l’adempimento dei requisiti giuridici e la semplificazione delle attività amministrative all’interno dell’intero gruppo. Anche in questo caso, la trasmissione avviene esclusivamente nel rispetto delle condizioni stabilite dalla legge.

I destinatari rientrano nelle seguenti categorie, ai sensi dell’art. 13 paragrafo 1 lett. e del GDPR:

  • Società del gruppo del titolare del trattamento
  • Subappaltatori, impresa generale, fornitori
  • Responsabile del trattamento, purché necessiti di tali dati per l’adempimento delle sue prestazioni
  • Autorità, uffici pubblici e istituzioni
  • Notai, avvocati, commercialisti, fornitori di servizi di recupero crediti ed esperti per la rivendicazione, l’esercizio o la difesa di diritti in sede giudiziaria
  • Società di contabilità per l’adempimento degli obblighi di rendicontazione
  • Società assicurative
  • Istituti di credito e finanziari o istituzioni simili
  • Tribunali per la rivendicazione, l’esercizio o la difesa di diritti in sede giudiziaria
  • Collegi arbitrali

    1.  Trasmissione dei dati a terzi

Non ha luogo alcuna trasmissione dei dati personali a terzi per finalità diverse da quelle indicate in seguito.

Trasmettiamo i dati personali dell’utente a terzi, solo se:

  • l’utente ha fornito il suo consenso esplicito a riguardo, ai sensi dell’art. 6 paragrafo 1 lett. a del GDPR;
  • la trasmissione dei dati è necessaria ai sensi dell’art. 6 paragrafo 1 lett. f del GDPR per la tutela di interessi legittimi, nonché per la rivendicazione, l’esercizio o la difesa di diritti in sede giudiziaria, e se non sussiste alcun motivo per supporre un interesse da tutelare prevalente alla non trasmissione dei dati;
  • la trasmissione è obbligatoria per legge ai sensi dell’art. 6 paragrafo 1 lett. c del GDPR;
  • la trasmissione è consentita dalla legge ed è necessaria ai sensi dell’art. 6 paragrafo 1 lett. b del GDPR per lo svolgimento dei rapporti contrattuali con l’utente.

SWIETELSKY può trasmettere i dati personali dell’utente ai fornitori che forniscono servizi su nostro incarico e in conformità alle nostre istruzioni.

SWIETELSKY può trasmettere i dati personali dell’utente anche ai suoi partner e alle aziende collegate.

Inoltre, SWIETELSKY può divulgare i dati personali dell’utente se obbligata a farlo per legge, per diritto o dalle autorità o qualora ritenga che la divulgazione sia necessaria oppure opportuna per evitare danni fisici o perdite finanziarie.

SWIETELSKY si riserva il diritto di trasmettere i dati personali dell’utente in suo possesso in caso di vendita o cessione, totale o parziale, dell’attività commerciale o di fondi patrimoniali (inclusi i casi di ristrutturazione aziendale, scioglimento o liquidazione).

    2.  Trasferimenti di dati

SWIETELSKY può trasferire i dati personali dell’utente anche al di fuori del Paese in cui sono state raccolte le informazioni inizialmente. Potrebbe darsi che in tali Paesi non siano in vigore le stesse leggi sulla protezione dei dati presenti nel Paese in cui l’utente ha fornito i suoi dati personali inizialmente. Nel momento in cui trasferiamo i dati dell’utente in altri Paesi, proteggiamo i dati come descritto nella presente informativa sulla protezione dei dati e i trasferimenti sono soggetti al diritto ogni volta in vigore.

 

I Paesi in cui trasferiamo i dati personali dell’utente si trovano:

  • all’interno dell’Unione europea oppure
    • all’esterno dell’Unione europea

Quando trasmettiamo i dati personali dell’utente dall’Unione europea in Paesi oppure organizzazioni internazionali situati all’esterno dell’Unione europea, il trasferimento avviene sulla base di:

  • una decisione di adeguatezza della Commissione europea;
  • In mancanza di ciò, il trasferimento avviene sulla base di altre motivazioni legalmente ammissibili, quali la presenza di un documento giuridicamente vincolante ed esecutivo tra le autorità o gli uffici pubblici, regolamenti aziendali interni vincolanti, clausole standard di protezione dei dati nonché codici di condotta approvati o certificati.

In casi eccezionali, il trasferimento dei dati può avvenire anche sulla base dell’art. 49 del GDPR:

  • 49 paragrafo 1 lett. a del GDPR
    l’interessato ha esplicitamente acconsentito al trasferimento proposto, dopo essere stato informato dei possibili rischi di siffatti trasferimenti per l’interessato, dovuti alla mancanza di una decisione di adeguatezza e di garanzie adeguate,
  • 49 paragrafo 1 lett. b del GDPR
    il trasferimento è necessario all’esecuzione di un contratto concluso tra l’interessato e il titolare del trattamento ovvero all’esecuzione di misure precontrattuali adottate su istanza dell’interessato,
  • 49 paragrafo 1 lett. c del GDPR
    il trasferimento è necessario per la conclusione o l’esecuzione di un contratto stipulato tra il titolare del trattamento e un’altra persona fisica o giuridica a favore dell’interessato.

IV.  Diritti dell’interessato

  • Ha il diritto:
    ai sensi dell’art. 15 del GDPR, di ottenere l’accesso ai dati personali da noi trattati. In particolare, può richiedere informazioni su finalità del trattamento, categorie dei dati personali, categorie di destinatari cui sono stati o saranno divulgati i dati, periodo di conservazione previsto, esistenza di un diritto alla rettifica, alla cancellazione, alla limitazione del trattamento o all’opposizione, esistenza di un diritto di reclamo, l’origine dei dati se questi non sono stati acquisiti da noi, nonché esistenza di un processo decisionale automatizzato, compresa la profilazione ed eventualmente informazioni significative sui relativi dettagli;
  • ai sensi dell’art. 16 del GDPR, di ottenere la rettifica immediata dei dati personali inesatti da noi memorizzati o il loro completamento;
  • ai sensi dell’art. 17 del GDPR, di ottenere la cancellazione dei dati personali da noi memorizzati, qualora non sia necessario il trattamento per l’esercizio del diritto alla libertà di espressione e di informazione, per l’adempimento di un’obbligazione giuridica, per motivi di interesse pubblico o per la rivendicazione, l’esercizio o la difesa di diritti in sede giudiziaria;
  • ai sensi dell’art. 18 del GDPR, di ottenere la limitazione del trattamento dei dati personali, qualora ne contesti l’esattezza, il trattamento sia illecito, ma si opponga alla cancellazione e noi non abbiamo più bisogno dei dati, ma questi ultimi servono all’interessato per la rivendicazione, l’esercizio o la difesa di diritti in sede giudiziaria oppure qualora, ai sensi dell’art. 21 del GDPR, abbia presentato opposizione al trattamento;
  • ai sensi dell’art. 20 del GDPR, di ricevere i propri dati personali che ci ha fornito in un formato strutturato, di uso comune e leggibile da dispositivo automatico o di richiedere il trasferimento a un altro titolare del trattamento;
  • ai sensi dell’art. 21 del GDPR, di opporsi al trattamento dei dati personali se questi ultimi vengono trattati sulla base di un nostro legittimo interesse, nella misura in cui ciò sia motivato da una situazione particolare o l’opposizione abbia lo scopo di evitare il marketing diretto. In quest’ultimo caso, all’utente spetta un diritto di opposizione generale che viene da noi applicato senza indicazione di una situazione particolare.
  • ai sensi dell’art. 7 paragrafo 3 GDPR, di revocare in qualsiasi momento il consenso fornito. Ciò comporta l’astensione da parte nostra al trattamento dei dati basato su tale consenso per il futuro.
  • ai sensi dell’art. 77 del GDPR, di proporre reclamo contro di noi all’autorità di controllo per il trattamento illecito dei dati. Di norma, a tal fine può rivolgersi all’autorità di controllo del Paese in cui ha residenza abituale o il luogo di lavoro oppure del Paese in cui ha sede la nostra azienda.

    1.  Esercizio di un diritto dell’interessato

Qualsiasi soggetto interessato, i cui dati vengono trattati da Swietelsky, ha la possibilità, in qualsiasi momento, di appellarsi ai diritti di cui sopra e rivendicarli presso Swietelsky.

Per esercitare i diritti dell’interessato, può inviare in qualsiasi momento un’e-mail all’indirizzo datenschutz@swietelsky.com.

Non possiamo elaborare le richieste dell’interessato, senza aver prima accertato la sua identità. Per questo motivo Le chiediamo di aiutarci ad accertare la Sua identità.

    2.  Diritto di reclamo

Qualora ritenga che il trattamento dei dati violi le disposizioni giuridiche in materia di protezione dei dati o che i Suoi diritti siano stati violati altrimenti, può presentare reclamo presso un’autorità di controllo.

L’autorità di controllo competente per Swietelsky AG è:

Autorità di protezione dei dati austriaca: Tel.: +43 1 52 152-0, dsb@dsb.gv.at

V.  Informazioni generali sui cookie

Sul nostro sito web utilizziamo i cookie per rendere la nostra presenza su internet più funzionale e semplice per l’utente. Alcuni cookie restano memorizzati sul terminale dell’utente.

I cookie sono piccoli pacchetti di dati scambiati tra il browser dell’utente e il server web quando si visita il nostro sito web. Non arrecano alcun danno e servono esclusivamente a riconoscere i visitatori del sito web alla visita successiva. I cookie possono memorizzare solo le informazioni fornite dal browser dell’utente, vale a dire le informazioni che l’utente stesso ha inserito nel browser o che sono presenti sul sito web. I cookie non possono eseguire alcun codice e non possono essere utilizzati per accedere al terminale dell’utente. Alla visita successiva al nostro sito web dallo stesso terminale, le informazioni memorizzate nei cookie possono essere inviate successivamente a noi (cookie del primo fornitore) oppure a un’applicazione web di un altro produttore cui appartiene il cookie (cookie del fornitore terzo).  Grazie alle informazioni memorizzate e inviate, l’applicazione web riconosce che l’utente ha già richiamato e visitato il sito web con il browser del suo terminale. 

A seconda delle finalità di utilizzo e della funzione, suddividiamo i cookie nelle seguenti categorie:  

Cookie tecnici necessari per garantire il funzionamento, dal punto di vista tecnico, e le funzioni basilari del nostro sito web. Questo tipo di cookie viene utilizzato ad es. per salvare le impostazioni durante la navigazione del sito web da parte dell’utente oppure per fare in modo che informazioni importanti vengano ricordate per l’intera sessione (ad es. dati di accesso, carrello).

Cookie di analisi statistica che servono a comprendere le azioni che i visitatori compiono sul nostro sito web, raccogliendo e analizzando le informazioni in modo esclusivamente anonimo. Questi cookie ci permettono di ottenere informazioni preziose per ottimizzare sia il sito web sia i nostri prodotti e servizi.

Cookie di marketing per svolgere attività pubblicitarie mirate per i visitatori sul nostro sito web.

I cookie non classificati sono i cookie che cerchiamo di classificare insieme ai fornitori dei singoli cookie.

A seconda della durata di conservazione suddividiamo i cookie in cookie di sessione e cookie permanenti. I cookie di sessione memorizzano informazioni utilizzate durante la sessione del browser corrente. Questi cookie vengono cancellati automaticamente nel momento in cui si chiude il browser. Pertanto, non restano informazioni sul terminale dell’utente. I cookie permanenti memorizzano le informazioni tra due visite del sito web. Sulla base di queste informazioni, alla visita successiva l’utente viene riconosciuto come visitatore ricorrente e il sito web reagisce di conseguenza. La durata dei cookie permanenti viene stabilita dal fornitore dei cookie.

La base giuridica per l’utilizzo dei cookie tecnici necessari è il nostro legittimo interesse a garantire un funzionamento tecnicamente impeccabile e la funzionalità del nostro sito web senza problemi, ai sensi dell’art. 6 paragrafo 1 lett. f del GDPR. Senza questi cookie il nostro sito web non può funzionare correttamente. Per l’utilizzo dei cookie di analisi statistica e di marketing è necessario il consenso dell’utente ai sensi dell’art. 6 paragrafo 1 lett. a del GDPR. L’utente può revocare in qualsiasi momento il consenso all’uso dei cookie, con effetto futuro, ai sensi dell’art. 7 paragrafo 3 del GDPR. Il consenso è volontario. Il mancato consenso non comporta svantaggi.

L’utente può anche impostare il suo browser internet in modo da impedire in generale la memorizzazione dei cookie sul suo terminale oppure da ricevere ogni volta la richiesta di consenso al posizionamento dei cookie. I cookie posizionati una volta possono essere cancellati in qualsiasi momento. Per informazioni dettagliate sul funzionamento di queste opzioni, consultare la funzione Guida del browser.   

Si ricorda che la disattivazione generale dei cookie può comportare delle limitazioni delle funzioni del nostro sito web.  

VI.  Strumenti Google

    1.  Google Analytics

Questo sito web utilizza Google Analytics, un servizio di analisi del web di Google Inc. (in seguito: Google). Google Analytics utilizza i cosiddetti “cookie“, ovvero file di testo che vengono memorizzati sul computer dell’utente e consentono di analizzare l’uso del sito web. Le informazioni generate tramite i cookie sull’uso del sito web da parte dell’utente solitamente vengono trasmesse a un server di Google negli Stati Uniti e lì memorizzate. Grazie all’attivazione dell’anonimizzazione IP su questo sito web, l’indirizzo IP dell’utente viene prima abbreviato da Google all’interno degli Stati membri dell’Unione europea e in altri Stati dello Spazio economico europeo. Solo in casi eccezionali, l’indirizzo IP completo viene inviato a un server di Google negli Stati Uniti e lì abbreviato. Per conto del gestore di questo sito web, Google utilizza le informazioni per valutare l’utilizzo del sito web da parte dell’utente, redigere report sulle attività delle pagine web e per fornire al gestore del sito web altri servizi correlati all’utilizzo del sito web e di internet. L’indirizzo IP trasmesso dal browser dell’utente nell’ambito di Google Analytics non viene unito ad altri dati di Google.

L’utente può impedire la memorizzazione dei cookie tramite l’apposita funzione del software del suo browser; tuttavia, si ricorda che in tal caso potrebbe non essere possibile utilizzare completamente tutte le funzioni di questo sito web. L’utente può inoltre impedire l’acquisizione dei dati generati dai cookie e riferiti al suo utilizzo del sito web (incl. l’indirizzo IP) da parte di Google e il trattamento di tali dati da parte di Google, scaricando e installando il plugin del browser disponibile al seguente link: Componente aggiuntivo del browser per la disattivazione di Google Analytics.

Il trattamento avviene sulla base del nostro legittimo interesse ai sensi dell’art 6 paragrafo 1 lett. f del GDPR.

    Anonimizzazione IP

Su questo sito web utilizziamo la funzione “Attivazione dell’anonimizzazione IP”. Ciò vuol dire che l’indirizzo IP dell’utente viene prima abbreviato da Google all’interno degli Stati membri dell’Unione europea e in altri Stati dello Spazio economico europeo. Solo in casi eccezionali, l’indirizzo IP completo viene inviato a un server di Google negli Stati Uniti e lì abbreviato. Per conto del gestore di questo sito web, Google utilizza le informazioni per analizzare l’utilizzo del sito web da parte dell’utente, redigere report sulle attività delle pagine web e per fornire al gestore del sito web altri servizi correlati all’utilizzo del sito web e di internet. L’indirizzo IP trasmesso dal browser dell’utente nell’ambito di Google Analytics non viene unito ad altri dati di Google.

    2.  Google Tag Manager

Questo sito web utilizza lo strumento Google Tag Manager. Tramite questo servizio è possibile gestire i tag del sito web mediante un’interfaccia. Google Tag Manager implementa solo i tag. Non vengono posizionati cookie e non vengono acquisiti dati personali. Google Tag Manager attiva altri tag che possono acquisire dati. Google Tag Manager non accede a tali dati. Se è stata eseguita una disattivazione a livello di dominio o di cookie, essa vale anche per tutti i tag di monitoraggio, nella misura in cui questi vengono implementati tramite Google Tag Manager. Per ulteriori informazioni su Google Tag Manager, visitare il link seguente: Google Tag Manager Use Policy | Google Tag Manager – Google

L’utente ha la possibilità di impedire l’invio di tutti i tag di Google Tag Manager. A tal fine, l’utente deve fare clic sul seguente link di Opt-Out, per posizionare il cookie di disattivazione di Google Tag Manager nel proprio browser.

Per ulteriori informazioni, consultare le linee guida sull’utilizzo, all’indirizzo Google Tag Manager Use Policy | Google Tag Manager – Google

    3.  Google Maps

Questo sito web utilizza l’API di Google Maps per la rappresentazione visiva delle informazioni geografiche. Utilizzando Google Maps, Google acquisisce, tratta e utilizza anche i dati sull’utilizzo delle funzioni delle mappe da parte dell’utente. Per ulteriori informazioni sul trattamento dei dati da parte di Google, consultare le Norme sulla privacy di Google. Nel centro di protezione dei dati, l’utente può anche modificare le impostazioni relative alla protezione dei suoi dati personali.

Istruzioni dettagliate sulla gestione dei propri dati in relazione ai prodotti Google sono disponibili qui.

VII.  Social Media e strumenti di terzi

Prendiamo molto seriamente l’attuale discussione circa la protezione dei dati sui Social Network, dal momento che anche noi gestiamo delle pagine sui Social Network per informare gli utenti attivi su tali piattaforme in merito alla nostra offerta di servizi. I Social Media utilizzati concretamente a tale scopo sono indicati sul nostro sito mediante il logo. A questo proposito, desideriamo precisare che, sulla base dell’attuale giurisprudenza, esiste una responsabilità congiunta ai sensi dell'articolo 26 del GDPR tra noi e il rispettivo gestore del Social Network. A tal riguardo abbiamo intrapreso i necessari provvedimenti, nella misura in cui ci è stato consentito dal fornitore. La responsabilità principale per il trattamento dei dati personali su ciascun Social Network, ai sensi del GDPR, spetta al relativo fornitore del Social Network.

In caso di rivendicazione dei diritti dell’interessato, precisiamo che essi vanno rivendicati nei confronti del Social Network stesso. In qualità di gestore, non prendiamo alcuna decisione sul trattamento dei dati sul Social Network. Solo il fornitore ha accesso ai dati degli utenti e quindi è l’unico a poter adottare misure dirette. 

Si applicano le relative condizioni contrattuali del Social Network.

Sui Social Network i dati dell’utente possono essere trattati per finalità pubblicitarie e di ricerche di mercato. Dai diversi interessi dell’utente possono essere creati, tra l’altro, dei profili di utilizzo. I profili di utilizzo vengono utilizzati successivamente per attivare annunci pubblicitari mirati all’interno e all’esterno dei Social Media. Per queste finalità i Social Media utilizzano anche i cookie che memorizzano il comportamento e gli interessi dell’utente. Inoltre i profili di utilizzo possono contenere anche i dati dell’utente in quanto membro dei relativi Social Media, purché l’utente abbia effettuato l’accesso.

Per una descrizione dettagliata del trattamento dei dati e delle possibilità di opposizione e revoca, si rinvia all’informativa sulla protezione dei dati di ciascun Social Network.

VIII.  Crittografia SSL

Per garantire la sicurezza dei dati dell’utente durante la trasmissione, utilizziamo procedure di crittografia corrispondenti all’attuale stato della tecnica (ad es. SSL) tramite HTTPS.  L’utente può riconoscere una connessione crittografata dalla stringa “https://” e dalla presenza dell’icona del lucchetto sulla barra degli indirizzi del browser.

IX.  Modifiche o integrazioni 

Ci riserviamo il diritto di apportare modifiche o integrazioni alle informazioni qui contenute, in qualsiasi momento e senza preavviso. Qualora parti o singole formulazioni del presente documento non dovessero corrispondere, non più o non completamente, alla situazione giuridica vigente, sono fatte salve le altre parti del documento, per quanto concerne il contenuto e la validità.