www.swietelsky.it

Swietelsky.Company.Core.Models.UmbracoPublishedModels.Homepage?.Name
Swietelsky.Company.Core.Models.UmbracoPublishedModels.Homepage?.Name
Swietelsky.Company.Core.Models.UmbracoPublishedModels.Homepage?.Name
  • SWIE Startseite Header 3400 Auf 2240X1300 Neu Rgb

Quando nel 1936, l'ingegner Hellmuth Swietelsky fondò una nuova società di costruzioni edilizie in Austria, all'epoca poteva contare solo sulle sue conoscenze e una manciata di validi collaboratori. Oggi, SWIETELSKY ha stabilimenti e società affiliate principalmente in Austria e nei paesi limitrofi, dà lavoro a diverse centinaia di lavoratori specializzati, gode di una buona reputazione ed è considerata una società edilizia innovativa, efficiente e affidabile.

/Fatti e numeri

I nostri mercati

19 Paesi

Società affiliate in quattro Paesi principali (Austria, Germania, Ungheria, Repubblica Ceca) e in altri 15 Paesi (Australia, Bosnia ed Erzegovina, Danimarca, Francia, Gran Bretagna, Italia, Croazia, Lussemburgo, Paesi Bassi, Norvegia, Polonia, Romania, Svizzera, Slovacchia, Slovenia)

Dal 1936

CONTRATTI DI COSTRUZIONE:
2,8 miliardi di euro

  • Germania
    15%
  • Ungheria
    13%
  • Repubblica Ceca
    11%
  • Altri Paesi
    6%
Mercato interno austriaco
0%

i collaboratori

Media internazionale
10.351


Mercato interno austriaco
5.787


Sito web di carriera

/Cronologia

1936

1936

1938-1945

1938-1945

1949

1949

1962

1962

1974

1974

1989

1989

2014

2014

2019

2019

1936

Hellmuth Swietelsky fonda la “Straßenbauunternehmung Ing. Hellmuth SWIETELSKY” a Gmunden. Poco dopo, sposterà il quartier generale dell'azienda a Linz, il capoluogo dello Stato federato dell'Alta Austria.

1938-1945

Nel febbraio 2020, Swietelsky AG si è trovata di fronte ad alcuni documenti storici, secondo i quali durante la Seconda guerra mondiale la nostra azienda avrebbe sfruttato il lavoro forzato di prigionieri ebrei. Alcuni esperti indipendenti sono stati incaricati di chiarire i fatti nel modo più rapido e diretto possibile. Siamo rammaricati da questo vergognoso aspetto della storia della nostra azienda. Maggiori informazioni a riguardo sono a disposizione a questo link.

1949

Hellmuth Swietelsky realizza un'officina addetta alle riparazioni e alcuni alloggi per i lavoratori in un'area di sua proprietà a St. Martin, vicino a Linz. I difficili anni del dopoguerra sono un ricordo del passato e la fase di ricostruzione sembra finalmente ingranare. Con l'introduzione di un sistema basato su bonus, SWIETELSKY incoraggia i suoi collaboratori a essere indipendenti e a sviluppare un senso di responsabilità individuale, ponendo così le basi per una struttura aziendale decentralizzata di successo.

/Direzione

  • SWI Presseaussendung AG DI Karl Weidlinger 1911

    Dipl.-Ing. Karl Weidlinger

    presidente del consiglio di amministrazione
    Swietelsky AG

  • SWI Presseaussendung AG Peter Gal 1911

    Peter Gal

    Membro del consiglio, capo divisione edilizia ferroviaria
    Swietelsky AG

  • SWI Presseaussendung AG DI Walter Pertl 1911

    Dipl.-Ing. Walter Pertl

    Membro del consiglio, capo divisione internazionale
    Swietelsky AG

  • SWI Presseaussendung AG Adolf Scheuchenpflug 1911

    Adolf Scheuchenpflug

    Membro del consiglio, capo divisione finanza
    Swietelsky AG